Stili e consigli per scegliere le tazzine migliori

Il caffè e il thè è senza alcun dubbio una delle bevande calde più diffuse in ogni angolo del mondo. Disponibile in molte diverse varianti, il thè può essere gustato con lo zucchero, con il limone o con un po’ di latte in stile inglese. Il thè può ovviamente anche essere accompagnato da biscotti e pasticcini di varia tipologia. Questa è la bevanda ideale per ritagliarsi dei momenti di intenso relax, da vivere in piena solitudine, magari leggendo un bel libro o guardando il proprio programma televisivo preferito, oppure da gustare insieme ad amici e parenti.

Qualunque sia il modo in cui preferite gustare il thè, non potete ovviamente farlo se non siete in possesso delle apposite tazzine. Le tazzine da thè sono piuttosto ampie: molto più grandi infatti di una classica tazzina da caffè, ma allo stesso tempo meno capienti rispetto ad una tazza per il caffellatte o per la cioccolata calda. Sono sempre accompagnate anche dal piattino, che le rende più eleganti e raffinate, proprio come ci si aspetta che sia questo importante momento della giornata.

Detto questo però è bene sottolineare che le tazzine da caffè e da thè sono disponibili in molte diverse versioni, da scegliere in base al proprio gusto personale, all’arredamento della propria casa e alla propria personalità.
Su newsformdesign è possibile trovate varianti curiose e di design:

  • Le tazzine da thè classiche. Le più classiche sono quelle in fine porcellana decorate con fantasie floreali, possibilmente realizzate a mano. Possono anche essere in possesso di un delicato bordo dorato oppure argentato.
  • Le tazzine da thè shabby chic. La versione shabby chic prevede tazze in colori neutri e delicati come il bianco, il grigio e le tonalità pastello dell’azzurro, del lilla, del giallo, del verde e del rosa. Sono tazze dalle forme piuttosto bombate che fanno pensare ai tempi passati e alla casa della nonna.
  • Le tazzine da thè rustiche e country. Il colore tende a sporcarsi nelle tazze rustiche e country: ecco che diventa infatti protagonista il color crema o l’avorio. Le tazze si vestono di